Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/04/1994 - Anno: 1 - Numero: 1 - Pagina: 3 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

Badolato Superiore: un paese che vuole vivere.

Letture: 1170               AUTORE: Marina Gervasi (Altri articoli dell'autore)        

'I'ra tanti gravi problemi che il nostro incantevole borgo medioevale BADOLATO SUPERIORE affronta di continuo, c'é anche quello riguardante il pericolo di crollo di alcuni immobili a causa delle piogge e dell'abbandono in cui si trovano ormai tantissirne case. Nello scorso mese di gennaio, infatti, il crollo di una casa dissestata e disabitata ha seminato panico e costernazione tra la gente perché abitazioni vicine avrebbero potuto essere coinvolte dal crollo stesso. L'episodio ha evidenziato, in maniera forte, il malcontento della popolazione che da anni assiste impotente alla lenta ma inesorabile agonia del paese natìo. Il Sindaco, dottor Bressi, emette, per lo stato di pericolo, ordinanze di sgombero, che non vengono accolte. Al contrario, tutti i cittadini, quale capitàno sulla nave amata che sta per affondare, restano imperturbabili al loro posto in attesa che i tecnici della Protezione civile verfichino i rischi cui si va incontro, e quantifichino i danni subiti dal paese. Ed ecco che, allorché il Sindaco minaccia di dimettersi poiché l'amministrazione comunale non dispone di mezzi finanziari per risolvere il problema, ma allo stato attuale "dispone" unicamente di miliardi di debiti, il Prefetto di Catanzaro istituisce una Commissione di tecnici e nomina un Commissario "ad acta". Si arriva intanto a marzo: la popolazione, per ribellarsi alle ordinanze di sgombero, alza barricate in tre diversi punti per impedire l'accesso al paese. Dinanzi al rischio che la situazione sfugga di mano, prevale il buon senso, e si passa al dialogo tra cittadini ed Autorità. Guidata da un parlamentare e da due consiglieri provinciali, viene ricevuta in Prefettura una delegazione di Badolatesi, alla ricerca di accettabili soluzioni al problema. Il Prefetto, prendendo in considerazione le motivate istanze della delegazione, dispone un più accurato sopralluogo in tutto il paese. Intanto il Governo della Regione offre all'Amministrazione comunale la disponibilità immediata di cento milioni per i primi interventi; da parte sua il Consiglio comunale propone, per la ristrutturazione del borgo, la somma di un miliardo (per cominciare), inizialmente destinata all'edilizia popolare da realizzarsi nella Marina. Al problema anche la Rai dedica un breve spazio il 17 febbraio nella trasmissione televisiva da Badolato "Detto tra noi". La soluzione al problema del pericolo di crolli é stata trovata: mentre scriviamo vengono dati i primi colpi di piccone alle case più pericolanti. l'ordine é di demolire NOVE case, per ora. Quante altre ne seguiranno? E il prossimo Inverno?
noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it

noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.sistemic.it