Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/06/2003 - Anno: 9 - Numero: 2 - Pagina: 29 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

IL PRIMO “LANCIANO DAY”

Letture: 1274               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

Da lungo tempo Mimmo Lanciano accarezza l’idea -largamente partecipata- che venga celebrato qui da noi (suo paese natale) il “Badolato day”, e in provincia di Chieti, in Abruzzo, a Lanciano (suo cognome, il “Lanciano day”. Qui a Badolato questa sua nuova idea non ha trovato adesioni, per cui l’amico Mimmo, non avendo interlocutori istituzionali nostrani, ha dovuto rinunciare, o, comunque, rimandare ad altro momento la realizzazione di questo suo originale desiderio. A Lanciano… invece! In Abruzzo la sua idea ha trovato immediato e caloroso consenso, ed è stata presentata ufficialmente dalle autorità comunali. Alla presenza e con la fattiva partecipazione, ovviamente, del nostro Mimmo, che non manca di partecipare anche a noi tutto ciò che ritiene bello, interessante, importante. Ci ha fatto pervenire, tra l’altro, una copia del Quotidiano dell’Abruzzo “il Centro” dell’1 agosto 2003, dal quale stralciamo, per comodità, ma soprattutto per meglio perseguire completezza e quindi rigore della comunicazione, i passi che seguono. “Ideatore dell’evento è Domenico Lanciano, originario di Badolato, in Calabria. Da qui le circa 15 famiglie Lanciano organizzeranno un pullman. Un altro partirà da Cursi, provincia di Lecce, dove c’è la comunità più numerosa, oltre 30 famiglie. La trovata di Domenico è stata raccolta con entusiasmo, e presentata ieri al municipio dall’assessore al Turismo Guerino Caporale, dal sindaco Filippo Paolini e da Michele Marino dei servizi sociali. Sono oltre mille gli inviti spediti sino ad oggi, anche se restano da censire molti nuclei familiari in Argentina e Venezuela. A breve saranno presi contatti anche con contrada Lanciano, una frazione di Nocera Umbra. Chi aderirà all’iniziativa mangerà e dormirà in città a prezzi ridotti. Non pagheranno il soggiorno i bambini di età inferiore ai 3 anni, e cani e gatti saranno accuditi gratuitamente. Saranno soddisfatte anche le esigenze particolari dei portatori di handicap e di chi soffre di intolleranze alimentari. Gli ospiti dedicheranno il 30 agosto alla visita della città, concludendo la giornata con una festa all’insegna del folklore abruzzese….. La mattina del 31… saranno premiati la famiglia più numerosa, il più lontano, il più anziano, il più giovane e la città più rappresentata… ‘Un appuntamento non fine a se stesso’, pensa Domenico Lanciano, ‘ma un primo passo per creare proprio qui la sede di un’associazione internazionale dei cognomi di città. Non solo’, continua, ‘potrebbe nascere, collegato ad una università, un corso di Sociologia delle origini’. Ciò farebbe di Lanciano un punto di riferimento internazionale, oltre ad incrementare notevolmente ‘il turismo degli affetti e delle origini’… Secondo un calcolo approssimativo, dovrebbero essere diverse migliaia coloro che portano il cognome Lanciano nel mondo. In Italia ci sono oltre 300 gruppi familiari, sparsi tra 14 regioni, 41 provincie e 100 comuni. La concentrazione più alta di famiglie è a Badolato e a Santa Caterina dello Jonio, in Calabria, e a Cursi, nel Salento. Circa settanta sono le famiglie negli Stati Uniti… in Australia sono sette… in Europa si trovano Lanciano in Gran Bretagna, Germania e Svizzera… Il primo Lanciano attestato in fonti ufficiali è Vincenzo Lanciano, morto nel comune di Badolato e nato intorno al 1725. Aveva due figli, Bruno e Giacomo, pastori come lui. Questo porta a supporre che il cognome derivi direttamente dalla città, e che sia emigrato verso il sud lungo le vie della transumanza. Lanciano, si trova nell’antico tratturo che collegava l’Abruzzo al Molise e alle Puglie… Il sindaco di Cursi si è già detto disposto a finanziare la trasferta dei propri concittadini per il ‘Lanciano day’… Un pullman arriverà certamente da Badolato, in Calabria. Un altro probabilmente dalla Svizzera… Venti conferme sono arrivate dagli USA ed una da Singapore. In circa 60 dovrebbero arrivare autonomamente da Roma, Torino e Milano.” A noi non resta che formulare tantissimi auguri e un grande divertimento.
noleggio lungo termine www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it

noleggio lungo termine www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.sistemic.it