Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/06/2006 - Anno: 12 - Numero: 2 - Pagina: 44 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

DDIU MU NI LIBBARA DE PEZZENTI ARRICCUTI E DE RICCHI APPEZZANTUTI

Letture: 1004               AUTORE: Giovanna Durante (Altri articoli dell'autore)        

Tutto ciò che cambia bruscamente la vita, sia in negativo che in positivo, crea un trauma da cui scaturiscono atteggiamenti umani imprevedibili. A maggior ragione se l’inaspettato mutamento avviene senza meriti o demeriti particolari. E' il caso del ricco caduto in miseria e del povero divenuto ricco a cui si riferisce il nostro proverbio. La ricchezza improvvisa, se non riesce a fare impazzire il fortunato (perchè sempre di fortuna si tratta), quasi certamente lo pone in una situazione psicologica particolare che lo induce al contrasto con sè e con gli altri. Generalmente chi passa dalla povertà alla ricchezza cerca di dimenticare quel mondo che si lascia alle spalle e rifugge da tutto ciò che gli ricorda la sua precedente condizione; spesso la nuova situazione lo porta all’arroganza e alla superbia e lo induce a voler dimenticare coloro con cui ha condiviso per anni la povertà. C’è chi arriva persino a convincersi gratuitamente di aver acquistato per propri meriti ciò che invece è chiaramente frutto di un evento fortuito. Ben altra è la posizione del ricco caduto in miseria o, come si suol dire “mbascia fortùna”. Egli vive di ricordi, chiuso nel suo mondo che vorrebbe far rivivere ad ogni costo; non potrà mai accettare la sua nuova ed imprevista condizione sociale, ma solo subirla. A parte le ristrettezze economiche con le quali deve fare i conti, egli è continuamente tormentato dal pensiero della ricchezza sprecata, degli averi persi. Non accetta la compagnia dei ricchi con i quali non può più competere, ma neanche l’amicizia dei poveri dai quali è sempre stato distante. A tutti vorrebbe nascondere l’attuale suo stato di indigenza, ma finisce solo per diventare intrattabile e ridicolo. Spesso avviene che il ricco impoverito, nell’incapacità di affrontare la scomoda situazione presente, si autoemargini e venga compatito da coloro che gli stanno vicini e da cui egli si allontana con atteggiamento altero. Questo personaggio mi ricorda un vecchio film interpretato dal celebre Totò in cui il protagonista era proprio un nobile e ricco decaduto che cercava in ogni modo di nascondere l’attuale povertà, ostentando pateticamente un tenore di vita da nobile. Non è certo facile intrecciare rapporti con personaggi di questo tipo, anzi è bene starne alla larga: “Dio ci liberi -dice il nostro proverbio- dai pezzenti arricchiti e dai ricchi impoveriti”.
noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it

noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.panificiopilato.it