Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/03/2007 - Anno: 13 - Numero: 1 - Pagina: 35 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

FESTA DI CARNEVALE NELLE SCUOLE DI SATRIANO

Letture: 897               AUTORE: Anna Scicchitano (Altri articoli dell'autore)        

(Due motivazioni almeno per cui il pezzo che segue, apparentemente “estraneo”, venga ospitato in questo periodico: la dirigente dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Satriano è Pina De Vito Mannello, una badolatese; non abbiamo mai sprangato la porta a contributi di altri paesi, ci sono stati, anzi, spesso offerti, e noi più volte abbiamo secondato questo stimolo all’apertura. Ringraziamo, pertanto, dello scritto che segue.) Festa di Carnevale il 19 febbraio all’Istituto Scolastico Comprensivo di Satriano. Con il coordinamento dell’insegnante di Scuola primaria Anna Scicchitano, è stato realizzato un divertente spettacolo teatrale in un clima di gioia e di serenità che tanto si addice alla ricorrenza del Carnevale. L’originalità della manifestazione, che ha anche lo scopo di portare avanti un progetto didattico-educativo che mira sia all’educazione emotiva che al ricordo delle tradizioni che purtroppo, col passare del tempo, vanno scomparendo un po’ dappertutto, è consistita nel fatto che a salire sul palcoscenico non sono stati, come quasi sempre avviene, i discenti, bensì i docenti, di ogni ordine e grado: i più piccoli, con i loro genitori ed amici, sono rimasti in platea a ridere e ad applaudire. Le consumate attrici, vestendo i panni dei personaggi tipici della vita quotidiana e portando all’esasperazione pregi e soprattutto difetti umani, hanno suscitato tanta comicità e nello stesso tempo hanno trasmesso messaggi ed insegnamenti significativi che fanno capire che bisogna avere il coraggio di superare abitudini e schemi usuali e la capacità di non farsi condizionare dai pregiudizi personali ed ambientali. L’opera messa in scena racconta di una donna che, super impegnata in Parrocchia, con un comportamento angelico conquista la fiducia del parroco e di tutta la comunità, ma in famiglia assume un altro comportamento. Una personalità a due facce che, in collaborazione con un’altra parrocchiana “angelica”, riesce a manovrare anche il parroco. Nel suo puntuale intervento la dirigente dell’I. C., dottoressa Giuseppina De Vito, ha parlato ai presenti del progetto educativo nel quale sono state opportunamente inserite alcune strategie didattico-educative volte al potenziamento dell’intelligenza emotiva che costituisce un aspetto importantissimo della personalità e contribuisce all’affermazione della persona e all’espansione di sé anche più della stessa intelligenza razionale. In quest’ottica è stata data estrema rilevanza ad attività inerenti all’immagine e alla comunicazione, sia per lo sviluppo dell’affettività e sia per la gestione dei rapporti tra scolari, scolari e insegnanti, scolari e personale scolastico, genitori e figli. Alla sana e formativa gioia di stare e ridere insieme s’è aggiunto l’auspicio di tutti che una tale esperienza continui nel tempo.
FESTA DI CARNEVALE NELLE SCUOLE DI SATRIANO - Anna Scicchitano
noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it

noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.panificiopilato.it