Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/04/2008 - Anno: 14 - Numero: 1 - Pagina: 1 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

LE TABACCHIERE DI FRANCESCO DE ROSI

Letture: 920               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

Francesco De Rosi nacque intorno al 1870 in provincia di Cosenza; per motivi che non conosciamo si trasferì a Badolato portando con sè anche il figlio giovinetto Pietro. Da Pietro De Rosi e da Assunta Macrì, di Guardavalle, nacquero poi Domenico (fu magistrato a Paola), Pietro (oggi a Savona), Beniamino e Rosina, sposata a Vincenzo Spagnolo: dai due è nato Enzo, nostro amico e collaboratore, dal quale abbiamo avuto le notizie di questo breve scritto. Francesco De Rosi faceva il calzolaio, ma anche il procaccia postale, attività per la quale veniva compensato in natura, e dalla quale traeva soddisfazione perchè, tra i non molti alfabetizzati a Badolato (aveva conseguito la terza elementare), non solo era in grado di distribuire la corrispondenza in quanto sapeva leggere, ma, poichè sapeva pure scrivere, metteva questa sua capacità a disposizione dei molti analfabeti. De Rosi aveva un orticello alla Provvidenza con qualche pianta di... bergamotto. Non sappiamo dove aveva appreso la tecnica -recentemente ripresa in un paese della provincia reggina ionica- ma il Nostro con le bucce dei frutti del bergamotto, recuperate integre ed opportunamente manipolate ed essiccate, realizzava dei piccoli, belli e funzionali recipienti per il tabacco da naso, allora di uso comune: le tabacchiere, come quella che vediamo in fotografia. (Si ringrazia l’amico Enzo Spagnolo)
LE TABACCHIERE DI FRANCESCO DE ROSI - Vincenzo Squillacioti
noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it

noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.panificiopilato.it