Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
RACCONTI BREVI
Autore:     Data: 30/12/2020  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2005 - Anno: 11 - Numero: 4 - Pagina: 29 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

CAFF LETTERARIO A ROMA

Letture: 617               AUTORE: Vincenzo Pultrone (Altri articoli dell'autore)        

(Come per secoli stata Napoli, capitale del Regno borbonico, la meta privilegiata di personaggi illustri particolarmente del Sud, quindi anche di Badolatesi, allo stesso modo Roma, attuale capitale dello Stato-Nazione, meta e residenza di gente di ogni parte dItalia, comprese migliaia di persone di Badolato, operai, impiegati, professionisti, manager, dirigenti, generali,: non facciamo alcun nome, per non fare torto a tutti gli altri.
Tra i professionisti badolatesi che operano nella capitale, alcuni bravi architetti. E tra questi Vincenzo Pultrone, apprezzato professionista che a Roma si integrato al punto da firmare ormai idee e strutture e momenti che fanno onore alla sua persona e alla terra di provenienza. Il Caff Letterario di cui al comunicato stampa che segue (inaugurazione il 27 ottobre 2005) uno dei prodotti professional-culturali di cui il nostro architetto va fiero. E noi con lui.)

CAFF LETTERARIO A ROMA

La filosofia del progetto urbano di Ostiense-Marconi prevede la riqualificazione dellintero settore sud della citt, con linserimento di importanti funzioni urbane (attivit universitarie, ma anche le sedi direzionali di alcune aziende), con nuove localizzazioni terziarie, con servizi di livello circoscrizionale e urbano (tra cui il futuro Museo della Scienza e il teatro India nellex stabilimento Miralanza) e con il Parco del Tevere Sud (nelle aree del Gazometro, del lungotevere Papareschi e del Valco S. Paolo).
Di fondamentale interesse la rinascita dellarea degli ex Mercati Generali con la trasformazione del vecchio Mattatoio in Citt delle Arti dove troveranno posto funzioni miste di cultura, svago ed enogastronomia, conseguentemente agli studi di settore svolti ed al bando internazionale pubblico messo a punto da Risorse per Roma.
In questa ottica si integra il nostro progetto del Caff Letterario, come spazio multifunzionale, nato dallidea di coniugare una libreria a tematiche specifiche (architettura, arredamento, design, cinema, moda, spettacolo) con un caff, inteso non solo come spazio di ritrovo/relax, tipico di certe attivit strutturate, ma anche come luogo culturale in cui dare vita a focolai di scambio di idee. Una forma di comunicazione ibrida che consenta di integrare un servizio pubblico (libreria) con attivit culturali e commerciali al tempo stesso in cui chi produce cultura pu essere a contatto diretto non solo con chi la fruisce ma soprattutto con chi la distribuisce.
Quanto esposto, dai libri agli arredi di design (tavoli, sedie, divani, librerie, complementi di arredo, illuminazione), pu essere giudicato, usato ed anche acquistato: uno sguardo attento al mondo del design senza trascurare la commercializzazione.
Ampie aree espositive creano un piccolo museo del design con le opere dei grandi maestri del Novecento e quelle pi recenti delle nuove generazioni di cui si tenter di comprenderne i percorsi.
Salottini, prive e spazi espositivi ospiteranno presentazioni di libri, incontri di letteratura con gli autori, mostre darte, darchitettura, di design, nonch performance dal vivo. Una particolare attenzione sar data al cinema che avr una sezione specifica tra gli eventi.
Le attivit del Caff Letterario saranno completamente rivolte ad un target medio/alto, con una forte attenzione a professionisti, studenti e personalit di spicco nei vari settori, non solo nel mondo della ricerca (Facolt di Architettura di Roma, Scuole di design, Ordine degli architetti), ma anche in quello della produzione commerciale (studiosi, ricercatori, imprenditori e commercianti).
Quasi 1000 mq, due rampe espositive, una zona eventi, una sala video, postazioni internet, ed un grande bancone, che il fulcro del locale intorno al quale saranno disposti 18 tavoli rigorosamente di arredo/design, che avranno la doppia valenza di arredo della location ed esposizione/campionario. Una sala poi per lacquisto e la consultazione dei libri ed una serie di angoli relax e salotti.
Una peculiarit che sottolinea ulteriormente la multifunzionalit del Caff data dalla ulteriore presenza degli studi di una tv privata satellitare che svolge le sue attivit di divulgazione culturale ed informativa dallo stesso locale. Oltre allo studio televisivo vero e proprio saranno presenti gli uffici della redazione ed i camerini per gli ospiti e gli artisti presenti in trasmissione.
Lintera struttura televisiva separata dal resto della location (un ponte pedonale rialzato collega gli ambienti usati per registrare le trasmissioni alla redazione) ma completamente integrata e visibile dai luoghi di fruizione della libreria attraverso ampie vetrate.
Alla inaugurazione (gioved 27 ottobre 2005, alle ore 18,30) interverranno personaggi del mondo della cultura, politica, spettacolo, musica, moda, designer oltre ai rappresentanti delle principali aziende del mobile del made in italy.


E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it