Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/03/2004 - Anno: 10 - Numero: 1 - Pagina: 3 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

AVEMMaria

Letture: 1473               AUTORE: NICOLA CAPORALE (Altri articoli dell'autore)        

(Ricorre questanno il decimo anniversario della scomparsa di Nicola Caporale, definito da Antonio Piromalli Poligrafo e autore di molti libri di versi ma anche narratore. Trattando, poi, del romanzo In margine allondata che il Nostro ha scritto nel 1945, cos Piromalli continua: lunico calabrese che colga quel momento (la condizione della Calabria durante la seconda guerra mondiale) legandolo alla vita di un paese oltre lidillio rurale, come primo segno del neorealismo. La Radice ha gi pubblicato due belle liriche di Nicola Caporale (N.U. del 30.4.1994 e n 3/1999). Oggi, a dieci anni di distanza dalla sua morte, gli rende ulteriore doveroso omaggio offrendo allattenzione dei suoi lettori questaltra poesia, tratta da A CATARRA, opera tutta in vernacolo, edita da Pellegrini, Cosenza, nel 1973.) AVEMMaria - Avemmaria!.. singhiozza na campana nto silenziu da notta chi savanza, e ppara chiantu di nanima umana ddu sonu chi rintona n lluntananza. - Avemmaria!.. rispunda cchi luntana narta chi chyna de malinconia; e milla guci ccu na furia strana gridanu tutti quanti Avemaria. Avemmaria - suspira ntimurata na vecchia assettata a llu vrasceri Avemmaria e guarda a Mmeculata chi penda muta supra a llu spruveri. Suspira e ddui lagrami lucenti scindanu da chiddocchi nsuverati, suspira ricordandu tanti assenti chi ssu nto suggustinu addormentati. Sonanu tristi tutti ddi campani cu nnaria scura chyna de misteru: a ddi guci si signanu i viddani pregando Ddiu cu llanimu sinceru. Avemmaria!.. e guarda supra u mara chi trattena puru iddu lu rispiru, nu vecchiu ncumpagnia di na quatrara, e preganu ppe chiddi chi periru. Scinda la notta e sappiccianu ncelu a milla a mmilla i stiddi nfrenesia, mentri du coru leggeru leggeru suspira alla marina AveMaria!

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it