Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/03/2004 - Anno: 10 - Numero: 1 - Pagina: 25 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

CROCE ROSSA ITALIANA

Letture: 1843               AUTORE: Pasquale Rudi (Altri articoli dell'autore)        

con vero piacere che mi accingo a scrivere ai tanti lettori de La Radice per ringraziare, tramite questo spazio gentilmente concessomi dalla Redazione, quanti ci sono stati vicini in questi due anni di attivit e nello stesso tempo far sapere ai tanti badolatesi sparsi per le vie del mondo, cosa ha fatto la C.R.I. di Badolato in tutto questo tempo. Ebbene, nel dire tanto si pu peccare di presunzione, o viceversa, di falsa modestia. In realt non poche cose sono state realizzate, a dispetto della recente costituzione della CROCE ROSSA a Badolato. Siamo presenti sul territorio in attivit di Primo Soccorso, socio-sanitarie, di formazione e al trasporto infermi effettuato generalmente nel comprensorio a noi ricadente, ed a tutto questo si aggiunge la gestione del Centro Operativo Misto di Protezione Civile (C.O.M.). Un fiore allocchiello della C.R.I. di Badolato pu essere sicuramente annoverato, il Campo Base Provinciale di Soccorso a mare, che questestate si tenuto nel nostro paese e per la precisione nel Piazzale Mare antistante la battigia. Lattivit di Soccorso ha visto la partecipazione di oltre 40 Volontari del Soccorso provenienti da ogni regione dItalia, in servizio attivo dodici ore al giorno e con due ambulanze pronte a partire per ogni emergenza. I Volontari del Soccorso sono stati coadiuvati dalla qualificata presenza di Operatori Polivalenti di Soccorso in Acqua della C.R.I. (O.P.S.A.), che hanno pattugliato il tratto di mare ricadente tra il Golfo di Squillace e Guardavalle Marina, con una attrezzatissima Idro-Ambulanza. Il servizio stato svolto nel periodo di maggior flusso turistico compreso tra il 20 Luglio ed il 20 Agosto e la presenza sul territorio molte volte servita per prevenire danni maggiori. Non pochi interventi sono stati fatti, tra cui il salvataggio in extremis di un sub. Un altro importante servizio viene da noi offerto a quanti si trovano in una situazione indigente, ed quello del Banco Alimentare Viveri C.E.E. A questo utile servizio sociale accedono famiglie bisognose sia di Badolato che del comprensorio: in base al nucleo familiare e ad una certificazione attestante lo stato di necessit viene dato un quantitativo di alimenti messi a disposizione della CROCE ROSSA. Non indifferente la domanda per beneficiare di tale servizio (oltre 60 famiglie), egregiamente svolto dal Responsabile delegato per tale mansione, il Vice Ispettore Mario Di Iorgi. Altro tassello non meno importante stato quello di attivare dei Corsi di formazione-aggiornamento per Volontari del Soccorso c/o la nostra Sede. I corsi hanno visto la partecipazione di 70 Volontari coinvolti in settori che vanno dalla Protezione Civile, alla Rianimazione Cardio-Polmonare (B.L.S.) ; dalla difesa N.B.C. (Nucleare, Biologico, Chimico), alla formazione Truccatori e Simulatori (attivit queste, molto importanti nelle esercitazioni). In aggiunta ai Corsi di Formazione descritti, unaltra componente importante si aggiunta nella nostra sede ed quella dei PIONIERI. Ben 2 Corsi sono stati fatti in questi due anni di attivit, riuscendo a reclutareuna trentina di giovani (cosa non facile !!!) ed il merito di tale iniziativa nella caparbiet di Enza Spasari (di Giuseppe), attuale Ispettrice del gruppo PIONIERI. I Pionieri sono la componente dei giovani della C.R.I. e la loro attivit prevalente rivolta nei confronti dei disabili, degli anziani e di quanti hanno disagi sociali. La C.R.I., come ogni struttura operativa, ha una propria gerarchia e dei Responsabili di settore: - Ispettore di gruppo V.d.S.: Pasquale RUDI; - Vice Ispettori di gruppo: Mario DI IORGI (Resp. Viveri); Vincenzo (Tut) LAZZARO - Responsabile Medico Provinciale C.R.I.: Dott. Nicola LENTINI; - Ispettore gruppo Pionieri: Enza SPASARI; - Responsabile Delegato Protezione Civile: Aldo LAGAN; - Responsabile Delegato Area Informatica: Stefano SPASARI; - Istruttori B.L.S. D: Antonio PIPERISSA; Dott. Nicola LENTINI; Nei progetti prossimi venturi vi la costituzione del Gruppo Donatori del Sangue e del Comitato Femminile C.R.I. , altre due Componenti della C.R.I. che si andranno ad affiancare a quelli gi esistenti (V.d.S. e Pionieri). Un progetto, o meglio ancora unattenzione particolare, rivolta verso lacquisto di unAmbulanza (quella che abbiamo non rappresenta decisamente lottimale !!!), ma per raggiungere tale scopo, abbiamo bisogno di lavorare per sensibilizzare liniziativa. Per concludere, un doveroso ringraziamento mi corre dobbligo fare e va rivolto senza titubanza, a quanti in questi due anni di attivit hanno collaborato concretamente con contributi, donazioni ed iniziative finalizzate a tale scopo. Con lelencare tali benefattori corro il rischio di dimenticarne qualcuno, e chiedo anticipatamente scusa con gli interessati se ci dovesse accadere. Grazie a: Emigrati in Svizzera. Con i loro contributi abbiamo potuto ricevere le magliette estive della C.R.I.; L Associazione Culturale LA RADICE. Con una manifestazione canora ha permesso lacquisto del FAX.; La Comunit Montana Versante Jonico. Con un contributo sono state acquistate alcune divise V.d.S.; La N.D. Franca de RISO PAPARO. Ha generosamente donato alla C.R.I. di Badolato, una serie di attrezzature molto utili e necessarie, per poter effettuare al meglio gli interventi di emergenza sanitaria. Gli organizzatori della ormai tradizionale festa goliardica del P.I.P.I.O., che hanno devoluto al netto delle spese lincasso di una serata, per lacquisto di materiale di segreteria. A questi generosi donatori vanno aggiunti i singoli cittadini che nel loro piccolo hanno espresso la loro solidariet. Personalmente ringrazio tutti quanti e quanti si sono adoperati in silenzio, alla crescita della Croce Rossa in Badolato: Se oggi esiste questa bella realt, lo si deve anche a loro. GRAZIE di CUORE. LISPETTORE Pasquale Rudi

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it