Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/03/2007 - Anno: 13 - Numero: 1 - Pagina: 10 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

Primo Centenario Nascita Professore Caporale CONCLUSE LE MANIFESTAZIONI

Letture: 1888               AUTORE: Antonio Fiorenza (Altri articoli dell'autore)        

Alla presenza di un numeroso qualificato pubblico, familiari, Autorit, ex alunni, nei locali dellAssociazione, in Badolato Marina, si sono conclusi, nella serata del 3 febbraio i festeggiamenti del Primo Centenario della nascita del Professore Nicola Caporale, organizzati dal Circolo Letterario che da lui prende il nome. Lincontro ha visto impegnati i professori Ulderico Nistic e Antonio Piperata, che hanno illustrato due ulteriori aspetti della complessa opera delleducatore badolatese, poliedrica figura di letterato, poeta, romanziere, pittore, per la circostanza critico e saggista, giornalista e politico, con al suo attivo una vasta produzione di alto spessore culturale. In particolare il Professore Nistic nella sua dotta articolata relazione ha tratteggiato il profilo di un intellettuale elegante, di un poeta appassionato, di uno scrittore convincente, puntuale nella descrizione di personaggi, situazioni, aspetti di vita nostrana e paesana, in uno spaccato di Badolato, tra le due guerre. Con riferimento alla produzione in dialetto del Caporale, nellaccurata analisi del Saggio su Nove poeti calabresi, il Professore Nistic, da par suo, ha sottolineato il carattere critico dellopera, rimarcando la comune parentela spirituale di questo gruppo di poeti, da Vitale a Butera, da Conia a Patari, da Ammir a Casalinuovo, che da angolazioni diverse, come dimostrato dallAutore, hanno esaltato la Calabria nella sua calabresit, di cui il dialetto, appunto, una componente essenziale. Sono stati evidenziati, con i dovuti riferimenti, l acume critico, laccentuata sensibilit, la ricchezza di sentimenti, con cui il Caporale ha saputo cogliere e presentare quel clima di velata tristezza e soffusa malinconia, consentaneo al suo spirito, che i nove poeti hanno bene espresso nel cantare le piccole grandi gioie, i dolori, le sofferenze, le amarezze, quel mondo di semplicit e di piccole cose vissuto nellintimit della famiglia, attorno al focolare domestico, particolarmente avvertito in ricorrenza del Santo Natale. Come da scaletta, poi, a completamento di quanto oggetto di una precedente relazione, il Professore Piperata ha messo in evidenza l interesse del Caporale per i problemi locali, in qualit di osservatore politico, fornendo un quadro della vita sociale ed amministrativa di Badolato, dopo lalluvione del 1951-53, attraverso lesame di alcuni significativi articoli, che il Caporale ha pubblicato come corrispondente, sul Giornale dItalia, sul Messaggero, sulla Gazzetta del Sud, inerenti fatti, circostanze, situazioni in cui si venuto a trovare il paese, in quel particolare periodo. Tirando le conclusioni possiamo considerare il risultato abbastanza soddisfacente, buona la partecipazione della cittadinanza, che ha seguito con interesse le attivit programmate, conclusesi con lintervento della figlia Luisetta, che ha espresso il ringraziamento della Famiglia e dellAssociazione a quanti si sono adoprati per la riuscita delle manifestazioni.

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it