Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2016 - Anno: 22 - Numero: 3 - Pagina: 54 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

NUMEROSE E COINVOLGENTI

Letture: 329               AUTORE: La direzione (Altri articoli dell'autore)        

S, non poche e coinvolgenti sono le lettere (e-mail soprattutto) che continuano a pervenirci. Anche se per noi sono tutte importanti, a causa delleconomia globale del periodico qui siamo costretti a scrivere soltanto di alcune. DallEtiopia riceviamo una bella lettera di Padre Marco Innocenti, Missionario Comboniano che conosciamo da tempo perch gi stato con noi a Badolato. Ci scrive che in quella parte dellAfrica si respira unaria dagitazione e dinsicurezza generale, determinato da un malcontento, in parte sociale ed in gran parte etnico. Ci racconta poi in particolare della zona in cui egli opera, Gilgel Beles e Gublak, e quindi dei suoi Gumuz: Siccome nel Gumuz siamo relativamente in pace, abbiamo cos potuto ridare il via allanno scolastico nelle nostre scuole, che accolgono centinaia di bambini, ai quali forniamo istruzione ed un pasto caldo ogni giorno. Aspettano da noi missionari e missionarie un aiuto, come pure i malati, i molti giovani che incontriamo, le ragazze, le donne, i poveri Poi continua Padre Marco, e ci manda gli estremi per eventuali versamenti in denaro: c.c.p. n 28394377 Missionari Comboniani Verona Offerte per Padre Marco Innocenti Progetti tra il popolo Gumuz in Etiopia. Chiude con laugurio di Buon Natale e di un Nuovo Anno migliore del precedente!. Ci piace partecipare agli amici lettori anche una breve lettera che riguarda direttamente il compianto amico e collaboratore Vito Maida, sensibile poeta nei confronti del quale la vita non certo stata prodiga: Gent.mo prof. Squillacioti, desidero anzitutto ringraziarla ancora una volta per la cortesia ricevuta nellinviarmi lopuscolo di Vito Maida, che ho letto con piacere. Eravamo stati compagni di classe, se non ricordo male in seconda e terza media, ma soprattutto vicini di letto in camerata al Principe di Piemonte di Potenza negli anni 58/59 e 59/60. Poi le strade si sono divise e non ci siamo pi rivisti. Cosa ricordo di Vito? Gi allora era consapevole della sua malattia; infatti non giocava a pallone con gli altri ma passeggiava nel cortile. Era sempre piuttosto triste e pensieroso: forse sapeva che la salute sarebbe stata avara con lui. Aveva sempre dei fichi secchi nelle tasche, cosa che riporta nei versi de La polvere rossa; i fichi sono menzionati in tante altre poesie. Il mio rammarico di non aver goduto della sua amicizia da adulto e di aver scoperto le sue doti di compositore e poeta solo dopo la sua scomparsa. Cordialit. Olidio Talarico Ecco ancora unaltra lettera, unaltra richiesta di collaborazione da parte di una persona che ci ha trovati su internet, e alla quale abbiamo dato il riscontro desiderato, com nostro costume, quando possiamo. In questo caso, poi, siamo stati veramente lieti di essere utili perch il professore Franco Mosino stato un Calabrese di vasta cultura, e noi abbiamo avuto il privilegio di averlo collaboratore, amico e anche estimatore. Salve, sono Francesco Ventura, presidente dellAssociazione Famiglia Ventura curatrice dellomonima Biblioteca di Reggio Calabria. Sto lavorando ad unimportante ricerca sul professore Franco Mosino, deceduto lo scorso anno. Sareste disponibile a collaborare con noi fornendoci notizie, informazioni, materiale e pubblicazioni in vostro possesso riguardanti il Professore? Sappiamo che avete in archivio i seguenti articoli a sua firma: MEMORIE DI UN MAESTRO: GERHARD ROHLFS - Anno:10 - N.: - Pagina: - Data: 31/03/2004 - Autore: Fanco Mosino LA CIVILT DEL GUADO - Anno:10 - N.: - Pagina: - Data: 30/06/2004 - Autore: Fanco Mosino IL GALLIPARI - Anno:10 - N.: - Pagina: - Data: 31/12/2004 - Autore: Franco Mosino IL GLOTTOLOGO ROHLFS E LA GUERRA - Anno:12 - N.: - Pagina: - Data: 31/12/2006 - Autore: Fanco Mosino IL FIUME ALECE - Anno:13 - N.: - Pagina: - Data: 30/06/2007 - Autore: Fanco Mosino UNA GIPSOTECA NEL MUSEO DI REGGIO? - Anno:19 - N.: - Pagina: - Data: 31/12/2013 - Autore: Fnco Mosino CHE VUOL DIRE MUNGIOI DI BADOLATO? - Anno:15 - N.: - Pagina: - Data: 31/12/2009 - Autore: Fanco Mosino Siamo alla ricerca dei seguenti volumi se potete aiutarci: 1. Vecchi Annuari probabile pubblicazione del 1961 2. Per lunione delle chiese: Baarlam probabile pubblicazione presso Frama Sud nel 1983 3. Minoranze etniche in Calabria e Basilicata -> pubblicazione presso Fondazione Carical, 1988 4. Studi sullOdissea ->autoprodotto (2008) 5. LIliade poema Eroicomico -> autoprodotto (2008) 6. Gli amori di Afrodite e Ares nellOdissea -> autoprodotto (2009) 7. Scritti politici di una persona povera -> autoprodotto (2009) 8. Calabria Bizantina, luoghi e circoscrizioni pubblicazione presso Nausicaa nel (2009) Abbiamo gi acquisito la maggior parte dei testi del Professore per tentare di creare una collezione completa da potere mettere a disposizione dei ricercatori che vorranno attingere ai suoi studi. Siamo disponibili a contribuire economicamente per quanto possibile o ad avviare scambi interbibliotecari. Grazie per lattenzione Il mio numero 腅. Francesco Ventura Casella Postale n.8 - 8925 Reggio Calabriia Visita la mia pagina ufficiale Facebook (Francesco Ventura, mi trovi anche su Twitter (@TheVenturaTweet) e su Ask (@TheVenturaAsk). Naturalmente abbiamo gi spedito quanto richiesto dal dottor Ventura, lieti anche di aver trovato tra i libri di Mosino in nostro possesso Studi sullOdissea. Da Concorezzo una toccante lettera pervenuta al presidente de La Radice dalla signora Francesca Banfi, alla quale si gi dato doveroso riscontro per telefono. Da queste colonne vogliamo ancora porgere alla signora Francesca le sentite condoglianze per la perdita del marito, e confermare lassicurazione che continuer a ricevere questo periodico come nel passato. La direzione

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it