Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n┬░ 38 del 12.04.1995

In inglese


HomeInfoAutoriBiografiePeriodiciCercaVideoLinkArchivioAltro spazioEstintiGestionale
Articolo meno letto:
AHR!AMISSA 'E MENZANNOTTA

Autore:Patrizio & GiosuÚ Menniti     Data: 31/12/2009  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque pu├▓ partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e f├á parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/03/2003 - Anno: 9 - Numero: 1 - Pagina: 1 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

PRIMO: SALUTARE

Letture: 3               AUTORE: DIREZIONE (Altri articoli dell'autore)        

Non parliamo di guerra! Non vogliamo parlare di aggressione, di invasione. Non vogliamo parlare di criminali, di conniventi, di venduti, di plagiati, di cervelli lavati. In altre occasioni abbiamo detto che se ne sta parlando giÓ tanto, a proposito e a sproposito; in modo sincero e infingardo; in modo onesto e disonesto; da ogni pulpito. Pochi, in ogni caso, quelli che dicono la terrificante veritÓ. Pochi quelli che accusano ad alta voce i criminali. Nessuno, comunque, di quelli che contano, che hanno il dovere di farlo, che possono e devono impedire o fermare la guerra. A noi... la frustrante condizione di incapacitÓ, di sofferenza per la gente che muore, per i bambini che muoiono, che soffrono la fame, per la gente che viene schiacciata dalle bombe, per chi perde tutto, perchÚ qualcuno li vuole liberare. IncapacitÓ, sdegno, sgomento, sofferenza. E senso di colpa. Pesante senso di colpa, per non sapere fermare chi uccide. Un poĺ di spazio soltanto per porgere ai lettori di buona volontÓ il nostro periferico e addolorato saluto.

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright┬ę
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright┬ę
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright┬ę
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it