Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
GIORNATA DI STUDIO A.N.U.S.C.A. A BADOLATO
Autore:Vincenzo Serrao     Data: 30/04/2019  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/08/2015 - Anno: 21 - Numero: 2 - Pagina: 18 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

APNEE OSTRUTTIVE NEL SONNO - SINDROME (OSAS)

Letture: 153               AUTORE: Giacomo Leuzzi (Altri articoli dell'autore)        

La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS) è dovuta ad episodi di ostruzione faringea,
completa o parziale, durante il sonno ed è caratterizzata da apnee (episodi di mancanza di respiro
durante il sonno con scarsa ossigenazione del sangue), russamento intenso e abituale, risvegli con
sensazione di soffocamento, eccessiva sonnolenza diurna e/o crisi improvvise di sonno.
È presente nel 3-6% della popolazione con prevalenza doppia nel sesso maschile. Ogni anno
il 22% degli incidenti autostradali in Italia sono dovuti a tale patologia (per colpo di sonno o
sonnolenza diurna o perdita/appannamento dei riflessi).
Tale patologia, col passare del tempo, provoca inoltre malattie cardiovascolari (ipertensione
arteriosa sistemica, ipertensione polmonare, aritmie cardiache, scompenso cardiaco, infarto del
miocardio, ictus cerebrale, morte improvvisa, ecc...) e disturbi neuro-cognitivi (sensazione di
sonno non ristoratore, sonnolenza diurna e/o crisi improvvise di sonno, diminuzione del grado
di attenzione e concentrazione, deterioramento intellettivo, ansia e irritabilità, ecc...). È dovuta a
molteplici cause soprattutto di natura anatomica ed è aggravata dal consumo soprattutto nelle ore
serali di psicofarmaci, alcool e fumo.
È molto frequente negli obesi, con collo taurino (mis. collo>42 nelle donne e 44 negli uomini),
soprattutto se affetti anche da ipertensione arteriosa, ma anche i soggetti magri ne sono affetti.
Spesso sono i coniugi che si accorgono di tale disturbo soprattutto per il russamento intenso che
impedisce loro di riposare o perché spaventate per l’arresto del respiro del coniuge e lo riferiscono
al medico! La terapia è quasi sempre risolutiva con l’uso notturno di una mascherina (C-PAP) che
eroga una pressione positiva e mantiene libere le vie aeree durante il sonno.
Chiunque ha sintomi compatibili con tale patologia si rivolga al più presto al proprio medico per
gli accertamenti del caso onde evitare future malattie cardiovascolari o neuro-comportamentali, e
soprattutto per evitare di avere un colpo di sonno con possibili gravi incidenti automobilistici, sul
lavoro o domestici.
Il medico
(Dott. Giacomo Leuzzi)


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it