Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
COSÌ PARLAVANO I NOSTRI PADRI
Autore:     Data: 30/12/2020  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2016 - Anno: 22 - Numero: 3 - Pagina: 37 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

BURRCCIA E BBENTU

Letture: 861               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

un soprannome che da tempo non si sente pi pronunciare, ma La Radice lha acquisito
ormai da anni. Non sappiamo a quale persona si sia riferito nel passato, ma ci viene fatto il
cognome di un non facilmente identificabile Carnuccio.
Questo signore, quasi certamente contadino, conversando con amici delle condizioni
climatiche del momento, ha parlato di burrasca e di vento, espressione che in dialetto suona
burrsca e bbentu (ossia, ventu). Per un opinabile difetto di pronuncia, o per un inspiegabile
errore di solo quellistante, o perch stava pensando alla borraccia del soldato, o per chiss
cosaltro gli usc fuori burrccia e bbentu. E cos fu chiamato, per il resto della vita. E noi
oggi ne scriviamo ricordandolo, pur senza conoscerne lidentit.


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it