Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
COSÌ PARLAVANO I NOSTRI PADRI
Autore:     Data: 30/12/2020  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2016 - Anno: 22 - Numero: 3 - Pagina: 29 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

CENSIMENTO DEI DOMICILIATI IN BADOLATO SUPERIORE

Letture: 826               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

Cominciamo col dire che questaltro censimento dovuto soprattutto alla ricerca sul campo
degli amici, non nuovi nostri collaboratori, Pep Argir, Franco Gallelli, Tot Procopio,
Maria Stella Verdiglione, che pur non sono Soci de La Radice, e quindi il loro lavoro, di
cui li ringraziamo, ancor pi meritorio. Ma, si sa, lAssociazione, e quindi questo periodico,
rappresentano la nostra Comunit, senza esclusioni.
Questo censimento -il quinto sino ad ora della popolazione che dimora in Badolato Superioreha
pur esso il compito di consapevolizzare e quantificare linarrestabile spopolamento del
vecchio borgo. Se poi dovesse essere in futuro di qualche utilit a studiosi o ad operatori vari,
tanto meglio! Intanto noi lo porgiamo allattenzione di tutti i nostri lettori.
I risultati dei censimenti, come quelli dei sondaggi, ad esempio, sono spesso di difficile
lettura, e di pi difficile interpretazione, motivo per cui riteniamo opportuno premettere
qualche puntualizzazione:
- possibile riscontrare qualche errore: pu capitare a tutti;
- la suddivisione del paese in quattro zone stata ritenuta opportuna per completezza di
notizie, ma per motivi vari tuttaltro che rigida;
- i bambini sono stati considerati tali sino allet di 14 anni;
- nel lavoro non sono state comprese le decine e forse centinaia di persone che, proprietarie
o acquirenti di casa in paese, badolatesi e non badolatesi, vengono a soggiornare qualche volta
lanno.
Ed ecco la situazione demografica del centro abitato in collina alla data del 31 dicembre
2016:

Famiglie
da pers.
N Persone Di cui: Pensionati Bambini Disabili
Ed ecco un altro specchio che serve a dare unidea, un po approssimata in verit, della
dislocazione dei vari nuclei familiari e quindi degli abitanti nellattuale tessuto urbano:
Nuclei fam.ri Maschi Femmine Totale
Zona alta 46 50 48 98
Centro 13 13 14 27
Nord 22 24 20 44
Sud 28 22 25 47
TOTALI 109 109 107 216

Annotiamo che tra i domiciliati censiti sono compresi anche le seguenti persone non italiane
che vivono stabilmente a Badolato:
Kurdi 6 (5 m, 1 f) - Francesi 3 (1 m, 2 f) - Nordamericani 3 (1 m, 2 f) - Svizzeri 2 (1m,
1f) - Egiziani 1 m - Inglesi 1 f - Pakistani 1 m) - Tedeschi 1 m - Totale non italiani: maschi
11 - femmine 7 - TOTALE 18.
Sarebbe, forse, errore tacere che tra i non italiani compresa una coppia formata da due
maschi.
Con le notizie gentilmente forniteci dallamico avvocato Antonio Lagan, responsabile del
C.I.R., che ringraziamo anche da queste colonne, siamo in grado di prendere nota, inoltre, di
un gruppo di persone -non sempre le stesse e non sempre nello stesso numero- che vivono in
Badolato perch titolari del Progetto del C.I.R Cera una volta a Badolato nel quadro dello
S.P.R.A.R. (Sistema di Protezione per i Richiedenti Asilo e Rifugiati), cos detto dal 2001, ma
in Badolato gi di fatto realizzato fin dal 1998. Il Progetto limitato a sole 30 persone di sesso
maschile, ma attualmente ne sono presenti 19, e presto saranno rimpiazzate le persone andate
via di recente. Ecco da dove arrivano:
Afghanistan 1; Belin 1; Egitto 1; Gambia 6; Guinea 1;
Mali 2; Nigeria 1; Pakistan 3; Somalia 1; Senegal 2.
In possesso di numeri indicanti gli abitanti di Badolato, dalla nascita a oggi, ovviamente
relativi ad anni vari e non progressivi, cos come nel tempo ci capitato di venirne a conoscenza
consultando documenti anche occasionali, concludiamo con una sorta di selezione di dati,
finalizzata a raccontare la crescita demografica del vecchio paese sino al 1951. Dopo il 1951,
anno in cui lalluvione ha distrutto parte del paese, per cui si verificato un forte aumento
dellemigrazione di massa specialmente oltreoceano, nata Badolato Marina. Con i numeri
che seguono si evidenzia anche lo spopolamento del paese medievale e il continuo aumento
della popolazione del nuovo centro urbano. Non dimenticando, ovviamente, che in questi
ultimi decenni i protagonisti del movimento demografico non sono soltanto i badolatesi, ma
anche tante altre persone che vanno e vengono da ogni altra parte dItalia e del mondo.
Anno Abitanti Anno Borgo Marina (*)
1083 160 1961 3.237 1.184
1165 518 1977 2.397 1.384
1276 783 1980 1.948 1.965
1444 967 1997 651 2.941
1595 2.944 2005 366 2.951
1708 2.706 2009 314 2.970
1790 3.200 2012 283 2.943
1815 3.243 2016 216 2.830 (totale nel Comune: 3.046)
1901 4.529
1951 4.842
(*) I numeri relativi alla Marina sono desunti aritmeticamente, quindi non certi, comunque attendibili.
Vincenzo Squillacioti
(Ricerca sul campo: Pep Argir, Franco Gallelli, Tot Procopio, Maria Stella Verdiglione)


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it