Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
COSÌ PARLAVANO I NOSTRI PADRI
Autore:     Data: 30/12/2020  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2016 - Anno: 22 - Numero: 3 - Pagina: 40 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

DON VINCENZINO GALLELLI

Letture: 826               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

DON VINCENZINO GALLELLI
(BADOLATO, 1.2.1939 13.9.2016)
Nato alla vigilia dello scoppio della seconda guerra
mondiale, periodo gi difficile per tanti popoli tra i
quali quello italiano, avrebbe avuto qualche difficolt
a coltivare la precoce vocazione al Sacerdozio se non
fosse stato supportato dalla benevolenza delle Autorit
ecclesiastiche che hanno creduto in un ragazzo attento,
diligente, rispettoso. E non gli fu difficile pervenire
allOrdinazione sacerdotale, il 6 agosto del 1966.
Gli sarebbe piaciuto fare il Cappellano Militare,
non certo per la carriera?, ma per poter vivere sportivamente
giovane tra i giovani. Rinunci anche alla vita
da curiale propostagli dai Superiori, e scelse di fare il
prete tra la gente del suo paese, vivendo in seno alla
famiglia cui era molto legato.
E fu Sacerdote scrupoloso, ma anche molto disponi-
bile a soddisfare le esigenze della gente. Attento studioso dei testi biblici per meglio acquisirli,
rifuggiva dalla teatralit e dalla platealit che in genere piacciono al popolo.
Quando si ritirato dallattivit pastorale lArciprete Peronace, gi malato e con grave difficolt
alla vista, divenne Parroco unico di Badolato Superiore, e poi unico Sacerdote in paese,
dopo lunghi periodi dei secoli passati in cui non bastavano le due mani a contarli tutti. Ai lutti
in famiglia si affianc la veloce e costante diminuzione dei Parrocchiani nel millenario paese
a procurargli sofferenza, senza perdere, per, la mitezza del carattere e un sorriso per tutti.
Con lui perdiamo anche un attento lettore de La Radice, e un collaboratore, del quale
vogliamo qui riproporre un contributo che pu essere utile a meglio conoscere luomo e il
Sacerdote.

AL PRESEPE
Son qui.
La tua capanna coperta di muschio.
Nellazzurro profondo dei tuoi occhi
si son fermati i pensieri.
Le cose che volevo dirTi
non le ricordo pi.
Tu scendi
a portare il fuoco
nel mondo.
La luna corre nel cielo
in cerca davidi cuori.
Domani, pi tardi, Ti rivedr diverso:
io stesso avr fabbricato
il legno del patire
e il rigetto
dellinfinito Amore.
Tace
il querulo aquilone
nella notte santa.
Una stella
sbocciata nellaria.
Ma le cose
che volevo dirTi
non le ricordo pi.
Vincenzo Gallelli
(da La Radice, n 4/1996, pag. 2)





E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it