Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
NOTIZIE FLASH
Autore:Mario Ruggero Gallelli     Data: 30/04/2019  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/06/2022 - Anno: 28 - Numero: 1 - Pagina: 21 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

HERPES LABIALE RICORRENTE

Letture: 225               AUTORE: Giacomo Leuzzi (Altri articoli dell'autore)        

L’herpes labiale (o herpes labialis) è una malattia infettiva dovuta al virus herpes simplex tipo
1 caratterizzata dalla comparsa di numerose vescicole intorno alle labbra o in altre zone del viso,
come mento, guance e naso.
Si contrae attraverso la saliva, i baci o, più in generale, tramite contatto diretto con le persone
infette o indiretto utilizzando oggetti contaminati, come bicchieri, posate, rossetti, rasoi e
asciugamani.
Dopo la regressione della prima infezione, il virus dell’herpes labiale si rifugia nei gangli
neuronali più vicini al sito di infezione rimanendo in uno stato di latenza per poi ripresentarsi,
provocando le classiche lesioni labiali, anche a distanza di molto tempo a seguito di stati di
“debolezza” dell’organismo (cali delle difese immunitarie, periodi di stress, affaticamenti generali,
ciclo mestruale, esposizione prolungata e senza protezione ai raggi ultravioletti e/o al freddo,
bruschi sbalzi di temperatura, ecc.).
In alcuni casi, dopo il primo contagio, il virus dell’herpes labiale può rimanere silente anche
per tutta la vita.
La malattia evolve tipicamente in 4 fasi:
- Prodromica 1° gg: La riattivazione del virus è preannunciata da sensazione di tensione,
puntura, formicolio o bruciore al labbro o altra zona colpita.
- Infiammatoria 2°-3° gg: formazione di macchie rosse che si trasformano nell’arco di un
giorno in vescicole disposte a grappolo.
- Ulcerosa 4° gg: la rottura delle vescicole provoca la formazione di ulcere dolorose e rilascio
di liquido (molto infettivo!).
- Della crosta 5°-8° gg: si forma una crosticina che successivamente cade da sola con
guarigione. dell’infezione.
Attenzione:
Nello stesso soggetto, il virus dell’herpes labiale, con una sorta di auto-inoculazione, può essere
trasmesso anche ad altre parti del corpo. Per questo, durante l’episodio di herpes labiale, soprattutto
dopo la rottura delle vescicole, occorre prestare massima attenzione a non portare le mani dalla
bocca agli occhi. In caso contrario, il virus potrebbe provocare una cheratite erpetica, gravissima
complicazione oculare che può addirittura portare alla cecità.
Purtroppo, non esiste ancora una terapia in grado di risolvere definitivamente l’herpes labiale.
Nessun farmaco, infatti, è in grado di eliminare il virus dalle cellule nervose in cui rimane latente.
Per quanto riguarda le recidive, l’herpes labiale si risolve in modo spontaneo dopo circa una
settimana dalla comparsa delle prime vescicole. Per accelerare la guarigione e ridurre il rischio
di contagiare il partner o gli altri componenti della famiglia, è possibile il ricorso a farmaci
antivirali, misure terapeutiche locali e norme comportamentali che il vostro medico di famiglia
saprà consigliarvi.
Il medico
(Dott. Giacomo Leuzzi)


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it