Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
U MERCÀNTI
Autore:Vincenzo Squillacioti     Data: 30/04/2021  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/04/2014 - Anno: 20 - Numero: 1 - Pagina: 20 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

LA CHITARRA BATTENTE

Letture: 856               AUTORE: Mimmo Audino (Altri articoli dell'autore)        

In Calabria, rispetto ad altre regioni del sud Italia, sono molto diffusi i canti e gli strumenti
tradizionali. E ancora oggi suscitano un forte interesse da parte degli studiosi del settore,
Antropologi ed Etnomusicologi. Tra gli strumenti spicca la Chitarra Battente o, come ironicamente
la chiamava mio zio Antonio Pultrone Tot e Runcigghiu, a chitarra do vinu. La
stessa apparve nella scena musicale italiana nella seconda met del XVI secolo.
Venni a conoscenza di questo meraviglioso strumento quando ero ancora ragazzino, e fu proprio
per il suo fascino e la bellezza del suono che mi appassionai fin da subito alla musica. Si differenzia
dalla pi conosciuta Chitarra Francese, non per le dimensioni (la Chitarra Battente
infatti leggermente di diapason pi corto ed anchessa a fondo piatto), ma per via delle quattro
corde raddoppiate, a volte singole, tutte di eguale misura (0,10 mm) ed unaccordatura propria.
Larea dove maggiormente concentrata la presenza della Chitarra Battente a fondo piatto
soprattutto la fascia jonica, quella che va dal Crotonese alla Locride, compreso il comprensorio
delle Serre.
In Calabria, le chitarre pi conosciute sono costruite dai famosi Liutai di Bisignano, famiglia
De Bonis di chiare origini spagnole, presenti nella nostra regione dal periodo borbonico.
Ho notato subito, appena ne vidi una nel 1995, che gli strumenti costruiti dai De Bonis avevano
cinque corde raddoppiate, con una forma ad otto allungato, e sopratutto non producevano
lo stesso suono quale ero solito ascoltare. Oggi in Calabria, la Chitarra Battente molto
diffusa e proprio per questo motivo ci sono tanti giovani liutai (giovani ma non meno bravi
dei De Bonis) che si dedicano con passione alla costruzione di questo strumento, facendone
cos una piccola fonte di guadagno.
Una curiosit: tempo fa, grazie ad una ricerca meticolosa, ho scoperto che a Badolato il
90% delle famiglie possedeva una Chitarra Battente, per la maggior parte dei casi proveniente
dalla Merica Argentina.
Non perch i Mericani conoscessero meglio questo strumento ma, al contrario, molto
probabilmente durante lemigrazione in Argentina, qualcuno se lera portata con s, ispirandone
la riproduzione ai molti liutai presenti oltre oceano e favorendone successivamente linvio
a Badolato, ad amici o parenti.
Ecco perch alcuni anziani suonatori erano orgogliosi della provenienza della propria
Chitarra del vino!


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it