Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
COSÌ PARLAVANO I NOSTRI PADRI
Autore:     Data: 30/12/2020  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2016 - Anno: 22 - Numero: 3 - Pagina: 42 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

LIBRI RICEVUTI

Letture: 776               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

Da Domenico Lanciano:
Domenico Lanciano, Il Futuro Pop-Islam, La musica etica ed il Pop-Islam profetico degli
Euro Universal (1966-1974), Edizione dellAutore, Agnone del Molise, 04 ottobre 2016.
Un altro prodotto librario di Mimmo Lanciano. Un altro gradito omaggio dallamico badolatese
che vive ad Agnone. Unopera in buona parte autobiografica, ma anche rassegna di nomi,
attivit ed impegni che sono un interessante quanto emozionante spaccato di storia di casa nostra.
E insieme un valido esempio di iniziativa e di anticipazione, di capacit e di passione, di sano
dinamismo e di gioioso attivismo.
Da Ida Monterosso:
Dante Maffia (A cura), Poesie alla Calabria, Edizioni Periferia, Cosenza 1986.
UnAntologia di 128 pagine, per offrire ai lettori, non solo calabresi, unintelligente e qualificata
selezione di Autori di poesie di casa nostra, da Alvaro e Barbuto a Sinisgalli e Verbaro, passando
attraverso lo stesso Maffia, che abbiamo il piacere di annoverare tra i nostri collaboratori per averci
mandato in passato un interessante contributo sul grande glottologo tedesco Gerhard Rohlfs.
Tobia Cornacchioli, Lineamenti di storia della cultura calabrese, Edizioni Pellegrini, Cosenza
1982.
Un opuscolo di 34 pagine in cui lattento e scrupoloso studioso calabrese tratta in modo puntiglioso
delle origini e dellevoluzione dellAccademia Parrasiana, fondata nel Cinquecento in
Cosenza da Giovan Paolo Parrasio, pi conosciuto come Aulo Giano Parrasio.
Da Leonardo Calabretta:
Leonardo Calabretta, Il corpo umano nel pensiero dei filosofi occidentali, Luigi Pellegrini
Editore, Cosenza 2011.
Un importante studio, che poi una scrupolosa analisi storica condotta con notevole impegno
e con la massima seriet, sulla prevalenza assegnata dai filosofi ora alla soma ora allo spirito
dellessere umano, da Omero (sec. VIII a.C.) a Lvinas (fine 2 millennio d.C.), attraversando i
grandi pensatori di circa trenta secoli.
Leonardo Calabretta, Il corpo umano negli scritti dei Cattolici occidentali, Carratelli Editore,
Castrovillari 2015.
Unopera che si coniuga perfettamente con la precedente. Con essa, difatti, lamico Autore
don Leonardo Calabretta, docente di Epistemologia allIstituto Teologico Calabro S. Pio X di
Catanzaro, ci regala uninteressante e ricca rassegna di Autori e di periodi storici sulla visione del
corpo umano nel mondo occidentale, dal periodo biblico allinizio del terzo millennio.
Da Francesco Ventura:
Marcus Porcius Cato, Liber de Agri Cultura (Traduzione a cura di Francesco Ventura), Famiglia
Ventura Editore, Reggio Calabria 2012.
Ringraziamo sentitamente il dottor Francesco Ventura del gradito omaggio dellopera di
Catone da lui tradotta in forma piana e pertanto a chiunque accessibile. A parte la curiosa attualit
e limportanza del contenuto, che dello scrittore latino, ci colpisce loriginalit per
questo prodotto culturale di 195 pagine, in quanto prima opera stampata dallEditore Ventura
(che comunque spiega ai lettori il perch), e per lapproccio tutto personale che ha portato il
traduttore a realizzare il lavoro da condividere con tutti coloro non avvezzi al latino o a corto
di tempo.
Francesco Ventura, Nadrangheta Foederati, Famiglia Ventura Editore, Reggio Cal. 2016.
Una riflessione di sole sette pagine, degne di essere divulgate e lette per l'originalit e per
limportanza tuttaltro che marginale, specialmente per chi vive nel Sud dEuropa e dItalia.


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it