Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
BADOLATO, RIFUGIO DI GRANDI ARTISTI. Riflessioni
Autore:Claudio Caroleo     Data: 31/12/2019  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/06/2007 - Anno: 13 - Numero: 2 - Pagina: 36 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

POESIE

Letture: 553               AUTORE: Carneri, Spagnolo, Squillacioti, Servell (Altri articoli dell'autore)        

mi liberer

Mi liberer, e sorrider a me stessa.
mi far acqua Al mattino verr riscaldata dal sole,
e poi diverr fuoco. di notte le stelle veglieranno su di me
Vivr. e non sar pi sola.
Mi innalzer fino al cielo Perch avr ritrovato me.
e seduta su una nuvola
mi guarder allo specchio Maria Carneri
riflesso dalla luna (da Fuori posto, il Filo, Roma 2007)

BADOLATO

Cara collina che i miei sogni acerbi Sognai la fuga da una terra selvaggia e tormentata.
per prima raccogliesti quando, Immaginai lontani i giorni del declino.
fanciullo ancora, spingevo il mio pensier Ora li vivo e tu ritorni spesso ad animare
oltre i miei monti. questo mio tramonto coi ricordi pi cari
Quante chimere coltiv il mio cuore che ancora illudono il mio cuore inquieto.
in quelle plaghe brulle! Enzo Spagnolo

IL SANTUARIO DELLa sanit

(Riteniamo doveroso, oltre che opportuno, ripubblicare la seguente poesia che gli amici de La Radice hanno avuto modo di leggere a pagina 2 del n 2/1996, ma in una versione incompleta perch lamico che allora ce lha dettata lha ripescata nella sua memoria dopo circa cinquantanni. Essendone venuti in possesso nel testo integrale dalla Famiglia Sgro-Vitale, la ripubblichiamo con piacere, anche perch savvicina ormai lannuale appuntamento con la festa della Madonna della Sanit.)

De la festa cotanto bramata Non invan supplicaron devoti
Dopo un anno il bel giorno ritorna! Tanti infermi, senza altro conforto:
Su, fratelli, non tardi landata Il prodigio dei giorni remoti
Ver la Madre dei Santi a pregar. Monumento perenne sar.

La modesta chiesetta, retaggio Su moviamo, o fratelli e sorelle,
Dei nostri avi temprati alla fede Al tempietto recinto di ulivi,
il ricordo a comune vantaggio Ricantando le strofe pi belle
Del pio culto che a noi tramandar. Della lode che parte dal cor.

Quivi, insiem genuflessi a quellara, Questa lode da fede sentita
Fra gli incensi del sacro concento, Sa di cielo, di eterna salute;
Quella fede invocando s cara, Senza fede delirio la vita,
Di salute foriera sar. Vil tripudio sarebbe lamor.
Antonio Squillacioti
(Badolato, 9.6.1840 - 30.10.1927)

IL VILLAGGIO

C un piccolo villaggio tra i miei monti, Ha un boschetto dabeti sullo sfondo:
poche casette attorno ad una chiesa oasi di pace lontana dal mondo.
Piccola e vecchia, un viottolo e due ponti E com bello nella notte bruna,
sopra un rivolo dacqua alla discesa. sotto le stelle, al lume della luna.
Francesco Servello









E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it