Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
NOTIZIE FLASH
Autore:Mario Ruggero Gallelli     Data: 30/04/2019  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/04/2019 - Anno: 25 - Numero: 1 - Pagina: 22 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

UN ALTRO MAGISTRATO TRA I NOSTRI IMPEGNATI GIOVANI

Letture: 51               AUTORE: Aldo Gallace (Altri articoli dell'autore)        

Stefano Costarella nasce a Chiaravalle Centrale (CZ) il 30 gennaio 1989.
Nell’anno scolastico 2006/2007, consegue il diploma di maturità classica con il massimo dei voti
presso l’Istituto Salesiano “S. Antonio da Padova” di Soverato (CZ).
Al termine degli studi liceali, proseguendo nella ultracentenaria tradizione dell’illustre famiglia (nella
quale l’avv. notaio dal 1904 Luigi Buffetta, bisnonno paterno; l’avv. Saverio Pittelli, nonno materno,
principe del foro di Catanzaro; il papà avv. Giuseppe Costarella, stimato e apprezzato professionista;
avvocati anche Domenico e Fabrizio, i due fratelli del neo-magistrato) si iscrive per l’anno accademico
2007/2008 alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro,
ove, in data 18.10.2012, consegue il titolo di dottore in legge con il massimo dei voti e la lode, con una
tesi in diritto privato dal titolo “Il trasferimento dei diritti immobiliari nell’esecuzione dell’adempimento
di un’obbligazione naturale” (Relatore Prof. Valerio Donato).
Subito dopo la laurea, svolge la pratica forense presso lo studio di famiglia e nel 2015 supera l’esame
di abilitazione allo svolgimento della professione di avvocato. Da giugno 2016 a novembre 2017
effettua il tirocinio presso il T.A.R. Calabria – sede di Catanzaro, riportando, al termine del medesimo,
la seguente valutazione da parte del magistrato affidatario, Presidente Nicola Durante: “Nell’espletamento
delle attività sopra descritte, l’avv. Costarella ha dimostrato doti non comuni di acume e di
sensibilità nell’approccio ai casi giurisprudenziali, fornendo sempre relazioni esaustive e soluzioni corrette.
Egli, inoltre, si è fatto apprezzare per carattere e signorilità, oltre che per diligenza e laboriosità,
comprovando una spiccata preparazione e predilezione per le materie del diritto amministrativo e della
procedura amministrativa. L’esito dello stage formativo
può pertanto ritenersi altamente positivo”.
Nello stesso periodo pubblica diciannove note a sentenza
sulla rivista telematica “italiAppalti”, diretta da
Raffaele Cantone e Francesco Caringella.
A seguito del positivo superamento delle prove scritte
e orali del concorso in magistratura bandito con D.M.
19 ottobre 2016, viene nominato magistrato ordinario
in tirocinio con Decreto del Ministero della Giustizia
del 12 febbraio 2019, previa delibera del C.S.M. del 6
febbraio 2019, collocandosi al settantatreesimo posto
su 339 vincitori di concorso (Decreto di approvazione
della graduatoria pubblicato sul Bollettino Ufficiale del
Ministero della Giustizia n. 4 del 28.2.2019).
Svolgerà il prescritto periodo di tirocinio della durata
di 18 mesi presso il Tribunale di Catanzaro.

(A modificare, se non a ribaltare, i luoghi comuni
di cui si sente spesso sui giovani d’oggi, dovrebbe
bastare la conoscenza di tanti raggiunti traguardi e
brillanti affermazioni di nostri figli e nipoti. Questa
testata non è nata per essere un periodico di Cronaca,
ma ogni tanto, a seconda di circostanze varie, ha la
possibilità e il piacere di informare i lettori di alcuni
tra i tanti casi piacevoli e quindi positivi riguardanti
le nostre Comunità. Più di una volta, difatti, abbiamo scritto di nostri giovani che con intelligenza
e impegno pervengono, qui da noi e in altre parti d’Italia e del mondo, a posizioni professionali,
sociali, istituzionali,… di tutto rispetto, in campo artistico, astronomico, ecclesiastico, economico,
editoriale, giornalistico, tecnico, ecc. Ed ecco oggi il Magistrato Stefano Costarella, figlio -tra l’altro-
di due cari amici personali e lettori de “La Radice”, al quale auguriamo, in salute, un futuro di
bene al servizio della Giustizia nell’interesse della Comunità nazionale. – Ndd)


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it