Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995



Home
Info
Autori
Biografie
Periodici
Cerca
Video
Link
Archivio
Lettere
Estinti
Gestionale
Articolo meno letto:
NOTIZIE FLASH
Autore:Mario Ruggero Gallelli     Data: 30/04/2019  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/04/2019 - Anno: 25 - Numero: 1 - Pagina: 42 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

U CATÒJU ’E TURI

Letture: 46               AUTORE: Vincenzo Squillacioti (Altri articoli dell'autore)        

Nel 1983 non era stato ancora scritto
che Badolato era in vendita; nessun
barcone viaggiava traballante nel Mediterraneo
verso Lampedusa; nessun
Kurdo aveva messo piede in Italia. E
nessuna delle attuali associazioni badolatesi
era ancora nata. Forse soltanto la
(Foto Antonella Squillacioti) – Da sinistra: Andrea Caminiti, Gianfilippo Pedote, Turi, Vincenzo Squillacioti,
Totò Garretta (Pirri).
FARRA. Nessuno stimolo, nessuna spinta quindi, per Turi Caminiti quando il 2 aprile del 1983, Sabato
Santo per il mondo cattolico, ha spalancato le porte del suo catòju in via Lepanto a Badolato Superiore,
per farci entrare chiunque fosse arrivato a sostare con lui, in pace e in allegria, a bere un bicchiere di
vino, in un clima di vera e palpabile fratellanza. Perché Turi è fatto così! Idee ampie, profonde, e talvolta
anche dure, tali da non essere da molti facilmente condivisibili, e neanche immaginabili, pur se sotto
sotto fa talvolta capolino un utopico auspicio di realizzabilità. E anche aperto e molto comunicativo.
È un segnale il suo catòju aperto una volta l’anno, nel pomeriggio, e a sera e a notte, e si vede chiaramente
che la gente, tantissima gente, certamente alcune centinaia di persone, recepisce quel segnale
e ne rimane contagiata. E sono lì, dentro e fuori, stipati anche nel vicolo, tanti che vengono e tanti che
vanno anche per fare spazio ad altri; sono amici, conoscenti e sconosciuti, giovani e anziani, maschi e
femmine, dotti e incolti: professionisti, cineasti, giornalisti, scrittori, studiosi, artigiani, operai, contadini;
Siciliani, Pugliesi, Toscani e Lombardi; Svizzeri, Tedeschi, Norvegesi; Americani, Marocchini,
Pachistani. “Più siamo e meglio stiamo, sembrava il motto del nostro amico che offriva ai convenuti il
buon pane casareccio, i sottaceti, il formaggio locale, l’affettato di suino…”, così scriveva Giovanna
Durante su “La Radice” del 30 aprile 2017, raccontando la serata al catòju di Turi.
Noi ci siamo stati più volte, per il rapporto affettivo che c’è con Turi Caminiti, per il piacere di
esserci, per non perdere l’opportunità di immergerci anche noi in un magico e quasi irreale angolo di
questo mondo, arricchito dalla protagonistica presenza di Andrea, uno dei due figli di Turi, un giovine
da interrogare e da ascoltare per conoscerlo, un giovine che, dopo aver tanto girato e deciso di avere una
compagna, ha fatto una scelta di vita, ed è tornato a Badolato per allontanarsi da un mondo che privilegia
profitto, consumo, arrivismo, teatralità


E-mail:              Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it