Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


HomeInfoAutoriBiografiePeriodiciCercaVideoLinkArchivioAltro spazioEstintiGestionale
Articolo meno letto:
“Estinti a Casa”
Autore:Vincenzo Piperissa     Data: 30/06/2005  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2007 - Anno: 13 - Numero: 4 - Pagina: 33 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

IL MIO PAESE - MANI - AUTUNNO - SERA

Letture: 147               AUTORE: Novello- Antonuccio- Servello- Spagnolo (Altri articoli dell'autore)        

(Continuano a pervenirci componimenti poetici di nostri amici e lettori: al dovere di ringraziarli aggiungiamo quello di farne pubblicazione, sempre compatibilmente con le esigenze di spazio e di impostazione del periodico.)

IL MIO PAESE

Sul colle
Arroccato
Arso, scolpito
Dal sole
S'innalza
Sempre più
Maestoso
Sull'eterno
Mare
Il Delfino
Mio Paese:
Badolato.
Raffaelina Novello

MANI

Mani bianche, dita affusolate…
Lievi nella carezza, forti nel lavoro.
Mani che parlano, ma solo al cuore.
Mani che guidano, che confortano,
che perdonano, che guariscono
ferite dell'animo…
Mani scarne al culmine della vita.
Mani giunte, diafane,
nel giorno del trapasso…

Mani di mia madre! Angela Antonuccio


AUTUNNO

Alberi spogli sulla strada bianca
tra le siepi sfiorite e silenziose,
soli, come l'anima mia stanca,
tutti avvolti di nebbie vaporose.
Passa tra i rami sussurrando il vento
come voce di flebile lamento.
Cadon l'ultime foglie ed il mio cuore
s'ammanta di tristezza e di dolore.
Francesco Servello

SERA

Questo buio
che, avolte, mi tormenta
stasera mi circonda
d'amabile silenzio.
Io torno indietro
a vivere il passato
in una melodia di sentimenti.
Enzo Spagnolo


E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it