Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 31/12/2017 - Anno: 23 - Numero: 3 - Pagina: 12 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

“BADOLATO È CULLA PER TE”

Letture: 715               AUTORE: Rebecca Bove (Altri articoli dell'autore)        

(Il Presepe vivente nel vecchio borgo) Era un giorno destate quando, sulla spiaggia, ci siamo ritrovati: Giuseppe e Francesca Marino, Alessandra Lentini, Luigi Varano, Andrea Napoli ed io (Rebecca Bove) e abbiamo realizzato quanto possa giovare al nostro paese condividere e realizzare un progetto in armonia. Giuseppe ha pensato al Natale, ricordandoci come, in questo periodo, tutto diventi pi bello perch si respira unaria particolare, fatta di amore e comunione. nata, cos, lidea di un presepe vivente per le vie del borgo antico. Badolato ci subito apparso come lo scenario perfetto per la rappresentazione della Nativit, prestandosi facilmente alle esigenze di quello che un Presepe tradizionale. Lobiettivo principale era riportare in auge il nostro paese e la sua storia, ricca di tradizioni, fede e speranza. Cos il sogno si avverato. Subito abbiamo messo in campo le attitudini personali di ognuno e abbiamo chiesto, a chiunque volesse, di aiutarci in questa impresa. stato bello constatare la disponibilit e lentusiasmo di tutta la popolazione che ha immediatamente sposato la nostra idea con grande partecipazione. Questi mesi sono stati intensi e faticosi, a volte eravamo sconfortati dalla mole di lavoro che ci si prospettava davanti, vista la poca esperienza. Invece stata una grande vittoria! Abbiamo avuto modo di toccare con mano la solidariet e il grande cuore di questo paese che si dimostrato la culla perfetta per il nostro Ges Bambino. Nei giorni del 26 e 27 dicembre la rappresentazione Presepe vivente: Badolato culla per Te andata in scena tra i plausi, lo stupore e lemozione della gente tutta accorsa numerosa ad incoraggiarci e ridare valore alle tradizioni. stato bello vedere rivivere quellantico sentimento sopito ma mai spento, che si accende ogni qualvolta scocchi una scintilla. Questi due giorni sono stati ricchi di emozioni e incoraggiamenti che ci sono arrivati da ogni parte e sono input, per noi giovani, a non demordere e perseverare nei nostri obiettivi e desideri. Ci sentiamo davvero colmi di gioia e gratitudine nei confronti di tutti coloro che ci hanno sostenuto sia fattivamente che moralmente. Grazie a tutti. (Anche La Radice ha condiviso fin dal primo momento, e senza riserve, liniziativa festosa e interessante, e con il valore aggiunto di provenire da parte di giovani gioiosi ed entusiasti. E plaude anche da queste colonne allimpegno, alla perseveranza e quindi alla brillante realizzazione per la quale hanno affiancato i nostri sei giovani tante altre persone sensibili, disponibili, capaci. Bene! Al prossimo Natale! Ndd)

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it