Associazione culturale “La Radice”
Registrazione Tribunale di Catanzaro n° 38 del 12.04.1995

In inglese


Home Info Autori Biografie Autori  Elenco periodici Cerca Badolato Link

Archivio

Altro spazio Estinti Gestionale
Articolo meno letto:

Autore:     Data:  
WebCam su badolato borgo

Inserisci email per essere aggio Inserisci email per essere aggiornato


 LINK Culturali su Badolato:

Storia di Badolato a partire dai 50 anni della parrocchia Santi Angeli custodi di Badolato Marina, i giovani di ieri si raccontano.
www.ricordando.net

Comune di Badolato, servizio per la ricerca e visione dei testi conservati nella biblioteca comunale di Badolato.
www.laradice.it/bibliotecabadolato

Archivio di foto di interesse artistico culturale e storico - chiunque può partecipare inviando foto, descrizione e dati dell'autore
www.laradice.it/archiviofoto

Per ricordare chi ci ha preceduto e fà parte della  nostra storia
www.laradice.it/estinti


ACCETTIAMO:
  • MATERIALE da pubblicare o da conservare;
  • NOTIZIE storiche e d'altro genere;
  • INDIRIZZI di Badolatesi che ancora non ricevono il giornale;
  • FOTOGRAFIE di qualche interesse;
  • SUGGERIMENTI, che terremo presenti;
  • CONTRIBUTI in denaro.

Visite:
Pagine richieste:
Utenti collegati:
dal 01/05/2004

Locations of visitors to this page

Data: 30/06/2004 - Anno: 10 - Numero: 2 - Pagina: 11 - INDIETRO - INDICE - AVANTI

FINE ANNO SCOLASTICO

Letture: 1556               AUTORE: Marina Gervasi (Altri articoli dell'autore)        

Arricchire la personalit, ampliare le conoscenze, formare caratteri autonomi ed indipendenti nel rispetto di tutti gli altri quanto la scuola, in generale, si prefigge ed quanto cercano di conseguire, singolarmente, i docenti di ogni ordine e grado dellordinamento scolastico. Progettare percorsi o sviluppare tematiche formative compito specifico dei docenti che, nellambito della formulazione dei POF, devono anche tener conto di tutti quei fattori (ambiente socio-culturale, carattere, inclinazioni, aspirazioni e desideri di ogni singolo allievo) che possono favorire o frenare la formazione e lo sviluppo della personalit. Conformi a tali precetti di ordine generale sono state le finalit che hanno spinto i docenti dell Istituto Comprensivo di Badolato a presentare e realizzare i progetti LEuropa Unita, Sport a scuola e Incontro con il libro. Il Progetto E.U. ha coinvolto le quinte classi e si concluso con un recital l8 giugno 2004. Ha avuto come finalit quella di educare i ragazzi al rispetto della dignit di ogni uomo e, come obiettivo, quello di far scoprire i valori fondamentali che regolano la convivenza civile: accoglienza, fratellanza e condivisione. Gli allievi hanno lavorato e collaborato con entusiasmo impegnandosi nei canti, balli e recitazione; attiva anche la partecipazione dei genitori. Gli obiettivi sono stati raggiunti ed il progetto stato realizzato in modo lodevole. Parimenti il Progetto Sport a scuola ha coinvolto le quarte e quinte classi. Il progetto mirava a restituire ai ragazzi spazi e tempi per il movimento, combattere la loro dipendenza dalla televisione, dai videogiochi e dalla sedentariet in spazi chiusi ed angusti. Gli allievi hanno frequentato la palestra assiduamente, si sono divertiti acquisendo comportamenti relazionali, senso di collaborazione e rispetto per gli altri. Limpegno per il lavoro svolto stato premiato con la partecipazione alle attivit di gioco-atletica giorno 27 aprile 2004 presso il Campo Scuola per lAtletica leggera di via San Brunone di Colonia a Catanzaro dove sono stati tutti premiati. Il Progetto Incontro con il libro ha spronato gli alunni alla lettura scatenando la fantasia e i sentimenti e arricchendo la loro personalit. Il Progetto si articolato su due piani: come servizio biblioteca facendo vivere lesperienza della scoperta del libro, che viene scelto, trovato, letto, recensito, restituito. Poi come obiettivo lettura coinvolgendo le classi seconda B, terza A e terza B, per lapprofondimento e per leducazione alla lettura. Da evidenziare la visita guidata alla Biblioteca comunale, gestita dallAssociazione Culturale La Radice, che senzaltro ha contribuito alla formazione dei piccoli lettori. A conclusione del Progetto si tenuta una mostra-esposizione dei lavori effettuati dai ragazzi: il rifacimento del libro con immagini e fumetti, cartelloni di ogni tipo che hanno raccolto i giochi linguistici come acrostici, mesostici e metagrammi. Come sempre occorre riconoscere limpegno attivo e proficuo della classe docente a cui bisogna esprimere un apprezzamento unitamente allinvito di far sempre e meglio per una buona formazione dei giovani del futuro.

E-mail: info@laradice.it             Webmaster: www.giuseppecaporale.it               Segnalazione errori

Testi e materiale Copyright©
Associazione culturale La Radice
  www.laradice.it

Sviluppo e design Copyright©
Giuseppe Caporale
 www.giuseppecaporale.it

Tecnologie e software Copyright©
SISTEMIC di Giuseppe Caporale
 www.sistemic.it

Advertising e link support
by www.Golink.it

Golink www.Golink.it